Martedì 09 marzo 2021

Prima Pagina

Gli inviti Proibiti in zona rossa

È un'ulteriore stretta imposta dalla diffusione delle varianti: «Fino al 27 marzo nelle zone rosse non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria». Insomma, verso parenti e amici. Questi spostamenti invece restano consentiti, in zona gialla all'interno della stessa Regione e in zona arancione all'interno dello stesso Comune, fino a un massimo di due persone che possono portare con sé i figli minori di 14 anni».


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione de Il Gazzettino dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito