Mercoledì 27 gennaio 2021

Prima Pagina

Da Grillo a Mastella: la nemesi del grillismo

Mario Ajello
È la nemesi del grillismo. E racconta della trasformazione dei più irriducibili combattenti anti-casta nei più affezionati tutori della stabilità del Palazzo (non dovevano aprirlo come una scatoletta di tonno?), della governabilità, del ministerialismo e delle larghe intese. Loro, che per ordine di Casaleggio padre sono nati e cresciuti nel culto delle anti-alleanze, adesso applaudono Grillo che è tornato in campo come gli capita (.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione de Il Gazzettino dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito