Monday 03 August 2020
Prima Pagina

Caos all'ex caserma, migrante aggredisce medico e infermiera

Ancora tensione all'interno dell'ex caserma Serena, il centro d'accoglienza messo in quarantena per arginare il contagio del virus Coronavid. Un uomo ha prima strattonato il medico e l'infermiera, poi si è scagliato contro computer, stampanti e altro mobilio devastando l'infermeria. All'arrivo degli agenti in tenuta antisommossa ha cercato di fuggire, poi ha afferrato due spranghe di ferro minacciando e tentando di colpire i poliziotti.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione de Il Gazzettino dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito