Saturday 04 April 2020
Prima Pagina

Addio Bepi, vero federalista e uomo libero

Marzio Favero*
La scomparsa di Bepi Covre, nonostante fosse nota la sua malattia, ha colto tutti comunque impreparati, perché nella memoria collettiva ha continuato a prevalere l'immagine che egli aveva dato di sé quale uomo solare, combattivo, leale, ironico e vitale. Il dolore più profondo appartiene alla famiglia, che lui ha amato (...)


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito