Friday 28 February 2020
Prima Pagina

I tre errori della politica che rinnega se stessa

Mario Ajello
Il primato della politica è un'espressione desueta. Ma l'autonomia della politica è uno dei traguardi della modernità che non merita di essere messo in discussione, figuriamoci di venire negato. Eppure il succo della vicenda Gregoretti in Senato è proprio questo. Ovvero la deriva pericolosa che s'imbocca quando si affida alla magistratura - e in pochi hanno il coraggio di contrastare il trend per paura della furia popolare e temendo i fulmini dell'ideologia codificata a sinistra dal tempo della cosiddetta Mani Pulite - la facoltà di sindacare un atto di governo compiuto da chi è stato delegato a fare proprio quello: le scelte strategiche di una nazione.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito